Sopracciglia da red carpet

  
Forse lo conoscete già, è un po’ di tempo che il Brown Bar è approdato negli store Sephora ma, per chi ancora non lo conoscesse è il servizio che rende le nostre sopracciglia perfettamente definite e ridisegnate in base alla loro forma naturale ma, soprattutto a quella del nostro viso!

Stiamo parlando di uno stravolgimento quasi totale, che con cera, forbicine e pinzette trasforma delle normali sopracciglia in delle meravigliose cornici per i nostri occhi, e ve lo assicuro è esattamente così.

Non amo molto la cera sul viso, e ho la pelle estremamente sensibile ma, non esiste estetista che sia riuscita a rendere le mie sopracciglia così perfette tanto da valorizzare davvero occhi e viso come quando mi affido alle specialiste Benefit.

Ho lasciato crescere un po’ le mie sopracciglia con la mia forma naturale, senza sembrare uno Yeti, toglievo solo quelle fuori dal l’arco e poi sono corsa da Sephora per sistemarle e, l’effetto è stato evidentissimo nonostante non ci sia stato nessuno stravolgimento.

La perfezione costa caro, 23€ il trattamento semplice, se si vuole la tintura  arriviamo anche a 32€. Se si considera che lo stesso trattamento in genere costa 5-10€ forse prima di fare questo tentativo ci si pensa ma, bisogna anche considerare che una volta che avete fatto le sopracciglia ad un Brown Bar la gestione è più semplice e anche duratura rispetto ad un ritocco semplice.

Vi consiglio vivamente di provarlo almeno una volta perché veramente vedrete le vostre sopracciglia perfette come non mai!

Annunci

Pelle idratata e perfetta: I DO!

rexaline

Il fatidico momento in cui leggi sulla scatola di una crema le sue proprietà magiche e straordinarie e quando la provi ti accorgi che è tutto vero… è arrivato!

Ho acquistato il mio primo tubetto di Rexaline Hydra Shock, una maschera con un’altissimo dosaggio di acido ialuronico che idrata, rimpolpa e leviga la pelle, un po di tempo fa, ma ormai sono una Rexaline-dipendente.

La uso spesso la sera, una dose non troppo abbondante (per non essere eccessivamente appiccicosa) da tenere tutta la notte, anche 2 volte a settimana.
Il risultato al mattino è quello di un viso luminoso, idratato e incredibilmente disteso, pazzesco.
In estate l’ho usata spessissimo per reidratare la pelle dopo lunghe giornate trascorse al sole ma, anche l’inverno non posso farne a meno, specialmente per evitare di avere un colorito troppo spento e la pelle screpolata dal freddo.

Altro prodotto pazzesco di questa gamma Rexaline è Hydra-LipCare ,un balsamo labbra riparatore sempre a base del nostro amatissimo acido ialuronico che veramente dalla prima applicazione rende le labbra voluminose e idratate, riducendo le piccole rughe e diminuendo visibilmente l’effetto “codice a barre”, davvero antiestetico sulle labbra…

Insomma, se cercate dei prodotti semplici ma, allo stesso tempo efficaci con risutati immediati, dovete provarli per forza!

Capelli perfetti, si può!

kerastase

Non bisogna essere prevenuti, di questi prodotti ne ho sentite dire di tutti i colori e da chiuque (compresi parrucchieri). O li ami, o li odi.

Sono troppo costosi, non valgono il prezzo che hanno, è tutta apparenza… etc etc.

Il punto sta che ogni volta che ho avuto un’emergenza, i prodotti Kerastase hanno fatto il miracolo.

Ma parliamo della mia esperienza, perchè ogniuna di noi ha una tipologia di capello diversa e lo sono anche le nostre esigenze.

Ho capelli lunghi, abbastanza robusti e lisci, il che semplifica notevolmete il rapporto con i miei capelli ma, li lavo spessissimo, una volta ogni due giorni, li tengo quasi sempre legati e li decoloro spesso.

Il risultato è che durante l’inverno ho una sensibilizzazione della cute, durante l’estate i capelli sono secchi da non poterli quasi pettinare, un distastro.

Ecco, in momenti di sconforto, dove la spazzola è il tuo peggior nemico, non li vuoi tagliare per niente al mondo e, sembri una scopa di iuta, i prodotti della Kerastase con un paio di settimane fanno si che tutto questo sia solo un brutto ricordo.

Più volte mi sono sentita fare monologhi sui parabeni, sulle multinazionali, su prodotti alternativi da provare ma no, non ce n’è per nessuno.

Mai, mai , mai ho trovato prodotti migliori, ho provato ma poi sono tornata di corsa ad utilizzare questi.

Sarà un fattore soggettivo come capita spesso a noi donne, ma vale la pena di spendere 18€ e fare un tentativo perchè ila linea Kerastate ha shampoo e trattamenti per qualsiasi esigenza, capelli colorati, secchi, delicati, grassi sulla cute e secchi sulle punte, mossi, più volume, meno volume e tantissimi altri.

Il risultato potrebbe davvero stupirvi e magari vi accorgerete di avere dei capelli meravigliosi, vi serviva solo il prodotto giusto per valorizzarli.

Liberateci dal Bordeaux 


Arrendiamoci! Non ci libereremo facilmente di questo colore!

Già dallo scorso anno il Bordeaux, Vinaccio,  o Prugna ci sta perseguitando…

Ce lo stanno proponendo in tutte le salse, come rossetto, smalto o peggio, come colore da indossare…

Bello? Ni!

Elegante? Boh!

A me questo colore non ha mai convinto granché, troppo scuro, troppo da donna matura, e poi siamo sincere, quante di voi sono riuscite a mettere un rossetto così scuro senza il minimo errore? Io ovviamente, mai!

Qualche giorno fa ho voluto fare l’ennesimo tentativo e dare una chance a questo colore… Ho comprato uno smalto.

Ammetto che il risultato non è stato niente male, se non fosse per il fatto che, il giorno dopo mi aveva già stancato e ho cambiato colore…

Tra quelli che proprio non si addicono a me c’è questo, me ne farò una ragione.

Io lo boccio definitivamente e voi, cosa ne pensate?

Tangle Teezer: mai più nodi!

Schermata 2015-09-21 alle 09.25.11

Quante spazzole avete comprato nella vostra vita? Quante volte avete cambiato setole, materiale, impugnatura?

Io guardando nel mio cassetto ne ho contate almeno 4 e ho preferito non proseguire!

Ho visto per la prima volta queste spazzole in un piccolo store di Londra e lì già erano molto in voga ma, devo essere onesta, a me ricordavano più le spazzoline utilizzate per i cavalli e non ho prestato molta attenzione…

Le ritrovo da Sephora in Italia e incuriosita da tutti quei colori ho chiesto un po di info… queste spazzole sembrano proprio essere miracolose nel districare i capelli con delicatezza, senza tirarli o strapparli, ne compro due,una formato normale e una piccolina da borsa (troppo carine).

Se vi aspettate di avere dei capelli perfetti e setosi dopo averle utilizzate vi sbagliate, sono spazzole e non (purtroppo) bacchette magiche ma, devo ammettere che rispetto a quando utilizzo la mia spazzola abituale pettinare i miei capelli è stato più semplice e piacevole.

Sono adatte sia a capelli lisci che più mossi e ricci, io sono molto liscia e ho notato che li appiattisce un po, come anche che per una capigliatura folta come la mia la spazzola è troppo piccolina…

Ho trovato invece imperdibile invece la versione da borsetta completa di proteggi setole e perfetta per quando sei in giro e devi sistemare al volo i capelli, in piu sono coloratissime e divertenti, io ho optato per quella oro e nero, chic e utilissima!

Prezzo? Alto per 10 cm di spazzola, 13,50€ per la versione Original e 16,50€ per la versione da borsa Compact ma, se avete capelli che tendono ad annodarsi dovete assolutamente provarla!!

Schermata 2015-09-21 alle 09.42.05

“Chance” per i nostri capelli

 
Il profumo lo conoscete bene, non ha bisogno di presentazioni ma, c’è una super news!

Durante uno dei miei soggiorni nella Ville Lumiere non ho potuto resistere al richiamo di Faubourg de Saint Honore (una delle vie più chic per lo shopping parigino) e soprattutto della boutique make up di Chanel…
Inutile dire che per un’appassionata entrare in un negozio come quello è come per un bambino in un negozio di caramelle ma, ero decisa ad acquistare qualche novità, volevo qualcosa di esclusivo, di parigino.

Sono bastati pochi istanti e sono stata attratta da alcune piccole miniature del profumo Chance… 

È stato subito amore! Tre varianti di Chance in versione “profumo-per-capelli” mai viste prima.

Nelle varianti: Chance, Chance Eau Tendre, Chance Eau Fraîche.

Irresistibili! Io ho optato per Chance Eau Tendre e ho iniziato subito a vaporizzarlo sui capelli ma, vi do un consiglio…

I profumi Chanel sono in genere abbastanza persistenti e vi suggerisco di usarne davvero poco, 1 o al massimo due vaporizzazioni sono più che sufficienti e, non commettete l’errore di usare contemporaneamente anche la vostra fragranza abituale, due essenze che si confondono posso creare un mix non sempre vincente e poi è davvero piacevole che le persone individuino che quel profumo paradisiaco, viene proprio dai vostri capelli!

Curiosando nelle profumerie Italiane non è stato facile trovare tutte e tre le varianti di questa versione di Chance, vi consiglio quindi di andare a cercare tutte le info sul sito Chanel, magari non sentirete la fragranza ma vi assicuro è praticamente identica al formato eau de toilette.

Parliamo del prezzo: 41€ per 35ml, un po caro è vero ma l’effetto finale è davvero inebriante, sarà un ottimo investimento!